Spirit in Blues – The Hipshakers – 07/10

 

SPIRIT IN BLUES – INGRESSO LIBERO

Ore 21 ALE PONTI
Ore 22 THE HIPSHAKERS

ALE PONTI
Chitarrista e cantante di Blues, Gospel e Ragtime, si forma ascoltando i maestri del genere degli anni ’20 e ’30. Tra Milano, New Orleans, Londra e Marsiglia affina il suo stile e la sua voce, entrambi colorati dalla polvere rossa del Mississippi a cui è musicalmente legato in maniera viscerale. Al suo attivo due cd “Going Back To New Orleans” per la Vintage Roots Records e “The Only Cure for a Sore Throat Is Whiskey” per la Rogues Records (con Giulio Brouzet all’armonica).

THE HIPSHAKERS
Hip-shaking blues & boogie, early R&B, shuffle, slow e swing da far battere il piede e da ballare con la resident band di Spirit in Blues, una delle band di riferimento della scena blues dance milanese. Quattro musicisti navigati e un repertorio ricercato che pesca in abbondanza nel mare di brani meno noti del periodo d’oro del blues e del rhythm and blues, dal ’40 ai primi anni ’60.

The Hipshakers partono ad inizio 2016 unendo musicisti milanesi con un solido background in ambito blues e jazz con l’intenzione di fare del blues vario, ballabile, che sia insieme fresco e rispettoso della tradizione, dove a farla da protagonista è la ricchezza di groove espressa nel blues. La band ha un’intensa attività che abbraccia oltre alla Lombardia anche Piemonte, Liguria, Emilia, Veneto e Canton Ticino, ha partecipato a numerose manifestazioni e aperto concerti di grandi artisti come Watermelon Slim e i Nine Below Zero.

Ad armonica e voce il frontman Antonello Abbattista, ha studiato canto con Laura Fedele, approfondito l’armonica con Egidio Ingala e militato in diverse band tra le quali i primi Bluesatisfaction, Amanda e La Banda e il Mississippi Juke Joint Combo. Alla chitarra Alberto Colombo, fuoriclasse della chitarra blues sulla scena nazionale ed internazionale da più’ di 20 anni. Oltre ad essere attivo anche col proprio trio, vanta una lunga collaborazione con la band di Egidio Ingala e con molti altri blues act di rilievo, sia in studio sia in prestigiosi festival in Europa, Canada, USA e Mexico. Al basso Fabio Argentini e alla batteria Marco Mamo Betti, entrambi provenienti dal Jazz e parte del Marco Betti Trio, giovane formazione di jazz hard bop che si sta facendo notare sempre di più dagli addetti ai lavori. Marco Betti ha iniziato col blues insieme a Max Prandi e la sua duttilità lo porta ad abbracciare nuovi progetti come quello portato avanti con Diego Geraci, uno dei più importanti chitarristi rockabilly in ambito europeo.

☞ dalle #19.30 – 23.00
Per chi volesse cenare con noi ecco la “Fabbrica de la Sgagnosa”. Per il ristorante è vivamente consigliato prenotare chiamando al 366-7215569 (linea attiva dalle 15:00 alle 19:00 dal martedì alla domenica).
Per info scriveteci a info@spiritdemilan.it
Per le vostre feste festeggia@spiritdemilan.it

http://spiritdemilan.it/la-fabbrica-della-sgagnosa/

 

Your browser is out of date. It has security vulnerabilities and may not display all features on this site and other sites.

Please update your browser using one of modern browsers (Google Chrome, Opera, Firefox, IE 10).

X