Dal primo maggio per l’ingresso nei nostri spazi non è più richiesto il green pass